#2 InvestFT, fintech accessibile a tutti!

Eccoci al secondo appuntamento della rubrica #startUP. Oggi parleremo di InvestFT, startup fintech.

Scopriamo insieme cos’è e come funziona!

Cos’è InvestFT?

La startup InvestFT è stata vincitrice del premio Fintech assegnato dall’Osservatorio Fintech & Digital Finance.

Questa startup davvero innovativa ha sviluppato una piattaforma in grado di aggregare le migliori opportunità di investimento in tutta Europa! L’obiettivo di InvestFT è quello di creare un mercato fintech unico, sicuro e affidabile, rivolto a tutti coloro che amano e desiderano investire nella finanza.

Come funziona InvestFT?

Come già detto in precedenza, la società ha sviluppato una piattaforma in grado di aggregare le migliori opportunità di investimento in Europa. Ma esattamente come funziona?

L’utente può accedere, tramite una dashboard, a migliaia di informazioni utili per scoprire e valutare investimenti in vari settori come l’equity crowdfunding, peer to peer lending e invoice trading (e molti altri settori).
Attraverso InvestFT, primo ed unico aggregatore FinTech in Italia, vengono presentate in un’unica dashboard le piattaforme o le startup su cui è possibile investire.
E’ presente inoltre una sezione dedicata alle Cryptovalute.

Per chi non lo sapesse:
1) Equity crowdfunding: nuovo strumento di finanziamento delle PMI, StartUp, PMI Innovative e OICR attraverso piattaforme regolamentate dalla Consob. Le startup e le PMI innovative, potranno rivolgersi alle folle per ottenere i capitali necessari all’avvio della loro attività imprenditoriale.

2) Peer to peer lending: per social lending (da to lend = prestare) si definisce un prestito personale erogato da privati ad altri privati su Internet. Ha luogo sui siti di aziende di social lending, senza passare quindi attraverso i canali tradizionali rappresentati da società finanziarie e banche.

3) Invoice trading: cessione di fatture commerciali attraverso un portale Internet.

Tornando alla nostra startup InvestFT, alcuni dati importanti.
Secondo l’analisi dell’Osservatorio Fintech & Digital Finance, nel 2017, il 16% degli italiani ha utilizzato almeno una volta servizi di finanza innovativa, mentre per quanto riguarda le startup, la raccolta di investimenti negli ultimi tre anni ha superato i 25 miliardi di dollari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.